Crea sito

papa.jpg (10767 byte)

GIOVANNI XXIII

(1881-1963)

 

Storia della Chiesa

Piccolo vocabolario Teologico

I Pontefici

LE VOSTRE OPINIONI

10/03/2004

Innanzitutto ti ringrazio del commento e di aver contattato questo sito. Per quanto riguarda diventare devoto di Papa Giovanni dipende da te e anche l'aiuto che ti possiamo dare noi è ben poco! Papa Giovanni già ti ha fatto vedere tramite i suoi film quanto è bello seguire il messaggio di Cristo, ora tocca semplicemente a te! Prendi il vangelo e inizia a sfogliarlo, vai alla messa ogni domenica! Papa Giovanni teneva tantissimo alla messa, ma soprattutto comportati come Cristo, dai amore come ha fatto Papa Giovanni, sai quello che devi fare per diventare un buon cristiano! A presto!

webmaster

08/03/2004

Mi chiamo Francesco ho 21anni e abito a Napoli,guardando il film su PAPA GIOVANNI XXIII ho capito molte cose, che nella vita si devono aiutare le persone e non fare mai le cattiverie. Io alle volte pure ho fatto molte scortesie, e ho disubbidito anche ai miei genitori però me ne sono pentito.Io sono di religione cattolica però è da molto che non frequento piu' la chiesa, io vorrei essere aiutato da voi, non sono un male ragazzo.Vorrei diventare devoto di PAPA GIOVANNI XXIII.
 
                                                                                                                                                                  In Fede
                                                                                                                                                             FRANCESCO

08/01/2004

Pace a tutti,
sono una vera testimonianza di Papa Giovanni, ero una donna senza fede, non credevo in niente, quando hanno trasmesso il film  di Papa Giovanni XXIII° in tv non ho potuto vederlo, mia figlia mi compro la video cassetta, una sera la guardai e non so cosa mi sia preso, ho iniziato a piangere, quelle parole mi toccavano il cuore, questo grande uomo chi era? comincia a visitare tutti i siti dedicati a lui, ho letto varie biografie, andai a Sotto il Monte, suo paese natio, che meraviglia !!!!!!!  quanta gioia sentiva il mio cuore, la vera pace ho sentito in quel bel paesino, andai a visitarlo a Roma, vederlo li ancora intero, lacrime di gioia e dolore rigavano il mio viso, le suppliche sono state tante e tutte esaudite, Grazie Papa Giovanni per avermi aperto il cuore all'amore per nostro Signore Gesu', io dico sempre: Papa Giovanni mi ha preso per mano e mi ha condotto su una bellissima isola chiamata GESU'. Mi sono convertita, amo la chiesa, amo i miei nemici, perdono tutto, e credetemi vivo bene. Invocate Papa Giovanni ci ascolta davvero.
A primavera vado in ritiro spirituale a Sotto il Monte, e alle sei del mattino vado a deliziarmi, ascoltando la Santa Messa da Mons. Capovilla, preghero' per tutti.
Pace dice Papa Giovanni la pace vi lascio a voi tutti.
Francesca sua grande devota.

 

06/12/2002

 Errato la tua e-mail sarà presto publicata, questo non è un sito in cui si cestinano le opinioni delle persone ma dove si discute su queste, quindi sul sito naturalmente grazie a questa tua ci sarà possibilità di replica!
Ti dico solo alcune cose perchè mi è sembrato che hai mischiato un po' di cose:
Innanzitutto esistono preti buoni e preti non buoni, esistono cristiani buoni e cristiani non buoni, ma soprattutto siccome io credo che tutti i cristiani tendano a Dio e quindi al bene, ci sono persone che ci sono più vicini, come sicuramente il nostro grande Papa Buono, e altri che sono un po' distanti, e altri che dopo quella loro chiamata hanno indurito il loro cuore! Non so se hai visto il film su Papa Giovanni, queste persone c'erano anche allora, ma Papa Giovanni le ha sempre capite, e trattato queste cose come loro debolezze umane! quindi non credo che se ci fosse ora direbbe qualcosa contro i preti di oggi! E' vero che alcuni preti non rispecchiano ciò che dovrebbero rappresentare, ma è anche vero che un prete potrebbe avere un cellulare per poter tenere il contatto con i giovani perchè è il mezzo dei giovani ormai, ed è un mezzo che comunque è buono se usato bene, quindi bisogna star attenti non a quello che fanno ma anche al motivo per cui lo fanno! Cmq l'esempio di Papa Giovanni è proprio quello di amare tutti, accettare anche i difetti, aiutare le persone a crescerla ma senza mai rifiutarle, anche se fanno cose sbagliate. Se hai visto il film ti ricorderai di quando dovevano farlo Papa e gli provano a dire di stringere un'alleanza tra italiani, ti ricordi come gli vanno contro a ogni sua bella idea di pace e di amore, lui ha amato anche queste persone, le ha ascoltate e poi ha fatto ciò che gli diceva Dio!
webmaster
 
     

 

Broni(Oltrepò Pavese),05/dicembre/2002

Premetto che sono un grande peccatore (mi piacciono le donne),vedo i prete
del
giorno d'oggi molto
distanti dalla vita delle Persone.Abbiamo il Curato con la spaider,il
Cellulare..Il Parroco che va in disco e cosi via.Ma come possiamo
dimenticarci della grandezza di animo..di Angelo Roncalli.Sempre pronto a
considerare tutti dall'ateo,al carcerato...Veramente,non ho parole x
descrive questo uomo che con la sua umiltà,semplicità e generosità ci ha
dato un bellissimo esempio di vita da seguire alla lettere x essere
veramente dei " Buoni Cristiani" Sempre pronti ad aiutare il prossimo anche
se è un fratello diverso da noi!!! Per me Papa Giovanni è un esempio di vita
che cerco di imitare in tutte le sue forme!Ho un grande rammarico,essere
nato nel 1971,x non aver potuto vivere la grande bontà d'animo di questa
grande figura,da me "Grande Peccatore" Venerata.Se ci fosse ancora
oggi,2002,non so che direbbe dei preti di oggi..La chiesa ha bisogno preti
poveri + umili,meno attaccati al denaro..Ha me rimane solo un esempio di
vita
da Seguire..
Papa Buono Ti Voglio bene!

Andrea Mangiarotti.
Ps: Mi rendo conto che la mia mail,non verrà mai pubblicata xchè polemico
con
la Chiesa!
[ M a n g i a ):> ]
 

"Tutto quello che era cristiano l'attirava -scrive mons. Vuccino, arcivescovo cattolico greco. Volentieri egli batteva alla porta dei monasteri e delle chiese ortodosse per ammirare e venerare le antiche icone, i meravigliosi mosaici, i manoscritti degli antichi tempi. Andò anche a visitare i monaci del Monte Athos, tutti stupiti di vedere in mezzo ad essi il rappresentante del vescovo dell'antica Roma"

INDIETRO